Salta al contenuto principale

Pala meccanica incenerita

Monclassico, danni al capannone

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 22 secondi

Una grossa pala meccanica è andata completamente distrutta nell’incendio che la notte di lunedì ha interessato l’azienda di estrazione sabbia e ghiaia di Pio Mezzena, a Monclassico.

Ad innescare l’incendio si presume possa essere stato un corto circuito proprio del mezzo meccanico che si trovava depositato nel capannone dell’impresa di materiali inerti. Sul posto sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco di Monclassico, Malè, Dimaro e Croviana che sono stati impegnati dalle 22.30 fino a dopo le 2 di ieri ed alcuni fino al mattino.

Le fiamme scaturite dal mezzo meccanico si sono infatti poi estese anche ad altre attrezzature ed hanno interessato anche parte dell’edificio. Ingenti i danni causati dal rogo, considerato che la grossa pala è andata completamente distrutta.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy