Salta al contenuto principale

Spedizione punitiva con spranghe

Un ventiduenne ferito al Magnete

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 33 secondi

Momenti di paura nella tarda mattinata di oggi al Magnete, a Trento nord, dove un gruppo di una decina di giovani ha aggredito un coetaneo, un ventiduenne (foto Paolo Pedrotti).

Dopo averlo bloccato sotto casa, hanno iniziato a picchiarlo con spranghe, bastoni e catene: fortunatamente il giovane è riuscito a rifugiarsi nei garage, dopo essere stato colpito alla spalla e al torace.

Sul posto, all'incrocio tra via Stenico e passaggio Disertori, sono intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118, mentre gli agenti della questura hanno poi fermato tre ragazzi poco lontano: accertamenti sono in corso per capire se siano coinvolti nell'aggressione e quali possano essere stati i motivi che l'hanno fatta scattare.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy