Salta al contenuto principale

Quasi 1 kg di coca nello stomaco

Arrestato sul treno per Bologna

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 25 secondi

La guardia di finanza ha intercettato su un treno Eurocity, proveniente da Monaco e diretto a Bologna, un 20enne che aveva ingerito 53 ovuli contenenti 800 grammi di cocaina.

I militari avevano notato il particolare nervosismo durante un controllo sul treno nei pressi della stazione di Bressanone. Lo stupefacente con elevato grado di purezza aveva un valore di 150 mila euro.

Sempre più spesso - riferisce la guardia di finanza i trafficanti utilizzano mezzi pubblici, come appunto treni e autobus a lunga percorrenza, per portare in Italia lo stupefacente.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy