Salta al contenuto principale

Polizia Stradale, il bilancio

Quasi 500 patenti ritirate

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Nel 2018, con 6.154 servizi di pattuglia, la polizia stradale di Trento ha accertato 10.661 infrazioni al codice della strada, ha ritirato 463 patenti e 141 carte di circolazione. Sono stati 17.285 i punti di patente totali decurtati.

Rispetto al 2017 si è registrato un lieve incremento del numero complessivo degli incidenti stradali, per un totale di 360 (+1.6%), con 281 persone ferite (+16%) a fronte però di un sensibile decremento degli incidenti con esito mortale (-30%) e delle vittime (-38%).

L’uso di telelaser e di autovelox ha consentito di accertare 709 violazioni dei limiti di velocità.
Sono stati effettuati 8 servizi specifici per contrastare la guida sotto l’effetto di alcol e stupefacenti, con l’impiego complessivo di 48 operatori della polizia stradale e 16 tra medici e personale sanitario della questura. I conducenti controllati sono stati 213, lo 0.56% dei quali (12) è risultato positivo all’alcol, mentre cinque persone sono risultate positive a una o più sostanze stupefacenti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy