Salta al contenuto principale

Spaccia hashish al parco

Arrestato un sedicenne

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Nel corso di uno specifico servizio antidroga, i carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Trento hanno arrestato per detenzione ai fini dello spaccio un minorenne e sequestrato 24 grammi di hashish.

Nei guai è finito un 16enne tunisino fermato al parco Santa Chiara verso le 16 di ieri. Il giovane alla vista della pattuglia ha cercato di allontanarsi con fare sospetto. I carabinieri, allarmati da tale atteggiamento, lo hanno raggiunto ed identificato: aveva con sè dell’hashish, suddiviso in 17 dosi.

Il sedicenne, in accordo con la procura dei minori, è stato arrestato e accompagnato in una comunità, mentre lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro per i successivi accertamenti. I controlli dei carabinieri non si fermano, in particolare quelli finalizzati alla prevenzione e al contrasto del fenomeno del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy