Salta al contenuto principale

Bollette, in regione

rincari per 20 milioni

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

È stato un 2018 di rincari per l’energia in Trentino Alto Adige. Lo denuncia il Codacons, che spiega come le famiglie del che rientrano nel mercato tutelato (circa 315.000 per l’elettricità e 163.000 per il gas) hanno subito una stangata complessiva pari a 19,9 milioni di euro per i rincari di luce e gas.

Le tariffe della luce hanno infatti registrato un +11,12% rispetto al 2017, portando i consumatori della regione a spendere circa 10 milioni di euro in più; il gas è aumentato del 13,67%, con un aggravio per le tasche delle famiglie del Trentino Alto Adige di 9,9 milioni di euro.

Rincari delle bollette - annuncia il Codacons - sono previsti anche per il 2019. Per questo lancia la campagna «Stop rincari energia»: un gruppo d’acquisto gratuito per i cittadini.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy