Salta al contenuto principale

Piazza Fiera: una turista trova

2.500 euro e li restituisce

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

Gli onesti ancora esistono e in un clima di diffidenza e paura fa piacere sapere che si sono ancora persone che anche di fronte ad un portafoglio zeppo di soldi non esitano a restituirlo senza chiedere in cambio nulla. È accaduto ieri al mercatino di Natale di Trento, teatro solitamente di furti più che di opere buone. E invece una turista di Aosta, giunta in città in questi giorni proprio per visitare le casette di piazza Fiera e quelle del centro, non ha avuto dubbi quando per terra ha trovato un portafoglio con dentro 2.500 euro in contanti. Un portafoglio senza documenti. Ma la donna non si è persa d'animo. Ha contatto gli agenti della polizia municipale sempre presenti in piazza e ha chiesto loro ti trovare il proprietario. Da alcuni biglietti rinvenuti all'interno del portafoglio gli agenti sono riusciti, nel giro di un'ora, a trovare il marito della proprietaria. 
Una settimana fa, sempre in piazza Fiera, la responsabile della comunicazione del Centro Culturale S. Chiara aveva trovato una busta con dentro denaro. Per trovare la proprietaria aveva lanciato anche un appello anche su Facebook.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy