Salta al contenuto principale

Sicurezza, task force della polizia

Si intensificano i controlli in città

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 8 secondi

Con l’apertura del Mercatino di Natale e l’intensificarsi delle presenze di turisti che andranno in crescendo da qui alla fine di dicembre e poi nei primi giorni del nuovo anno, anche l’attività delle forze dell’ordine si è fatta più consistente, con il questore di Trento Giuseppe Garramone che ha disposto una intensificazione dei pattugliamenti e dell’attività di controllo in generale soprattutto per le vie del centro e lungo l’asse tra piazza Dante e piazza Fiera, ma non solo.

Nella giornata di ieri gli agenti delle volanti della polizia del capoluogo ed i colleghi della squadra mobile sono stati affiancati dagli uomini del Reparto prevenzione crimine «Lombardia» provenienti da Milano, oltre che da militari della Guardia di finanza anche con le unità cinofile e da agenti della polizia locale del capoluogo.

Le forze dell’ordine hanno effettuato numerose verifiche controllando decine di persone e numerose autovetture ed automezzi. Un lavoro di presenza sul territorio (con i poliziotti del Rpc di Milano che rimarranno a Trento anche nelle prossime settimane) teso non solo a reprimere la criminalità ma anche e soprattutto a prevenire episodi illeciti, attraverso una articolata attività che verrà costantemente ripetuta come è stato disposto anche di concerto con il Commissariato del governo, con il coinvolgimento anche delle altre forze dell’ordine, a partire dall’Arma dei carabinieri per garantire a tutti la legittima serenità.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy