Salta al contenuto principale

Spaccio davanti alle scuole

Tre denunce a Borgo Valsugana

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 21 secondi

Tre giovani sono stati denunciati dai casrabinieri della compagnia di Borgo con l'accusa di detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio.

Un 21enne italiano, un 23enne tunisino ed un 29enne marocchino sono stati sorpresi ieri fuori dal polo scolastico borghigiano e trovati in possesso di dosi di hashish, marijuana e di spinelli già confezionati.

I controlli sono stati promossi dall'Arma nell'ambito del piano «Scuole sicure» promosso in tutta Italia.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?