Salta al contenuto principale

Levico, il grazie dei pompieri:

«Senza di voi non si vinceva»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

Un lungo post su Facebook, per ringraziare tutti coloro che in questi giorni difficili hanno dato il loro contributo assistendo i vigili del fuoco volontari nel loro sforzo.

Lo ha scritto il corpo di Levico sul proprio profilo Facebook, per rispondere non solo alle tante attestazioni di vicinanza e affetto della popolazione, ma anche per esprimere gratitudine a tutti i soggetti impegnati nell'emergenza, dalla Protezione civile alle amministrazioni, dai vigili del fuoco permanenti alle ditte private.

«Noi abbiamo fatto il possibile, ce l'abbiamo messa tutta, abbiamo davvero dato senza riserve quanto era nelle nostre forze. Ma Levico, come tutto il Trentino, è riuscita a rialzarsi in piedi autonomamente grazie allo spirito che spinge ciascuno di noi, subito dopo aver controllato la propria casa, a chiedere al vicino se ha bisogno d'aiuto, innescando il circolo virtuoso "del darse na man" a vicenda. Ora che abbiamo tempo per fermarci vogliamo prenderci il tempo per ringraziare tutti coloro che ci hanno preziosamente aiutato durante questa fase d’emergenza».

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy