Salta al contenuto principale

Maltempo: luce, acqua e gas

ancora molti i disagi nei servizi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 31 secondi

Il maltempo della notte scorsa ha recato gravi danni ai servizi, dagli elettrodotti ai telefoni, alla fornitura di gas e di acqua potabile negli acquesotti di molti paesi in Trentino. 

Interruzioni dell’elettricità: Si registrano interruzioni in Primiero (da San Martino in poi), sull’altopiano della Vigolana, nei comuni di Lavarone e Folgaria, nelle valli di Fiemme e Fassa (al buio per tutta la notte) per la caduta di un traliccio a Ziano, in valle di Sole, in Valsugana da Pergine in direzione Borgo Valsugana (Pergine però è interessata solo parzialmente). 

Gas metano: Probemi si registrano a Molina di Fiemme a causa di un problema di staticità sul ponte sulla diga di Strametizzo. La condotta principale del gasdotto è stata chiusa. Rimane aperta una condotta minore. Verrà realizzato a breve un by-pas provvisorio per ripristinare l’alimentazione alle utenze. Sono in corso in questo momento le valutazioni tecniche del caso. Novareti (Gruppo Dolomiti Energia) informa gli utenti con un comunicato: «A causa dei problemi meteorologici di queste ultime ore, si è verificata una parziale compromissione delle tubazioni che trasportano il gas naturale alle Valli di Fiemme e Fassa riducendone la capacità di servizio. Si invita tutta la cittadinanza della zona ad utilizzare il gas naturale solamente per stretti bisogni, quali produzione acqua calda sanitaria,  riscaldamento domestico, solo se indispensabile. Dove possibile si chiede di utilizzare altre fonti energetiche alternative quali legna, energia elettrica, etc.»

Acquedotti: A Caldonazzo la situazione è tornata alla normalità mentre permangono le ordinanze di chiusura per Pergine e Vigolo Vattaro. Problemi anche a Cavalese.

Ospedali e case di riposo: Sono in corso verifiche negli ospedali (Borgo Valsugana, Cles e Cavalese) e nelle case di riposo interessate ad eventuali interruzioni nell’erogazione di corrente o di gas per rifornire le strutture del gasolio necessarie ad alimentari generatori ausiliari.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy