Salta al contenuto principale

Taranto, tenta di uccidere i figli

in fin di vita bimba di 6 anni

 

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

È in fin di vita la bambina di 6 anni scaraventata oggi dal balcone di un appartamento al terzo piano di uno stabile a Taranto da suo padre, di 49anni, che ha accoltellato anche l'altro figlio 14enne, provocandogli una ferita al collo giudicata guaribile in 15 giorni.

L'uomo è stato arrestato per tentato di omicidio, già da tempo gli era stata tolta la patria potestà.

Il dramma si è consumato nell'abitazione della madre dell'arrestato, a cui erano stati affidati i due minorenni dopo la separazione dei loro genitori. Secondo quanto riferito dai carabinieri, in casa c'erano la madre del 49enne, suo fratello e un nipote dell'uomo.

I militari smentiscono che l'aggressore fosse ubriaco, notizia che era circolata dopo il suo arresto.

Gli investigatori stanno ascoltando i testimoni per fare piena luce sull'accaduto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy