Salta al contenuto principale

Francesco Moser e Bradley Wiggins aprono

la prima edizione del Festival dello Sport

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 18 secondi

Due campioni per la prima edizione del Festival dello Sport: saranno Francesco Moser e Bradley Wiggins ad aprire la manifestazione, organizzata da La Gazzetta dello Sport e Trentino Marketing, in programma dall’11 al 14 ottobre. Moser e Wiggins saliranno sul palco dell’Auditorium Santa Chiara di Trento venerdì 12 alle 12, per affrontare il viaggio attraverso “Il record dell’ora”.




I due giganti della bici metteranno a confronto le loro storie. Moser fu il corridore che nel gennaio del 1984 a Città del Messico strappò il record dell’ora a Eddy Merckx che lo deteneva da 12 anni, abbattendo per la prima volta e in due tempi il muro dei 50 km: prima 50,808 (quasi 1,4 km più di Merckx) e poi 51,151.

 Il “Baronetto” Wiggins – primo inglese a vincere un Tour de France nonché campione olimpico e mondiale della crono - è colui che tutt’ora lo detiene, dopo averlo stabilito nella sua Londra il 7 giugno 2015 nel velodromo Lee Valley: 54,526, che nessuno ha ancora battuto. Mai i due erano stati messi a confronto, si ritroveranno in un’occasione unica e irripetibile come quella offerta dal Festival dello Sport.

Organizzato con il patrocinio del Coni e del Comitato italiano paralimpico, Il Festival dello Sport metterà in scena più di 100 eventi che si svolgeranno in 15 location, con oltre 150 ospiti: un’immensa inchiesta giornalistica dal vivo, con il coinvolgimento di oltre 50 giornalisti Gazzetta, un racconto corale sul record, su come lo si costruisce, conquista e difende. Il festival sarà anche una splendida occasione per praticare tanti sport, grazie ai Camp organizzati nelle piazze di Trento.
Un’anteprima del programma è già disponibile sul sito ilfestivaldellosport.it e nelle prossime settimane sarà completata con tutti gli eventi e gli ospiti e arricchito con dettagli e orari.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy