Salta al contenuto principale

Doppio colpo dello scippatore in bici

Vittime due donne settantenni

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 30 secondi

Uno scippatore seriale ieri ha colpito per ben due volte in città. In un lasso di tempo di poco meno di due ore un uomo, probabilmente italiano, ha colpito in parte diversi della città ma con lo stesso modus operandi. Ha avvicinato le vittime da dietro e, in sella alla sua bicicletta, nel superarle, ha strappato loro la borsetta.

Fortunatamente in nessuno dei due casi le donne, entrambe di una certa età, hanno perso l'equilibrio o riportato lesioni.
Il primo scippo è stato messo a segno verso le 8 e 30 nella piazzetta adiacente alla chiesa di via S. Pietro, in pieno centro. Vittima in questo caso una donna di 70 anni. Immediato l'allarme alla Volante della polizia accorsa sul posto.

La borsa è stata trovata poco distante. Ovviamente senza i pochi euro che erano nel portafoglio.
Il secondo scippo si è verificato verso le 10 e 30 ai danni di una 79enne che stava camminando in via Giusti. Anche qui l'uomo ha agito a viso scoperto e in sella ad una bicicletta. Sul posto, in questo caso, si è recata la pattuglia del nucleo radiomobile dei carabinieri.

Probabile che si tratti una persona in difficoltà, un tossicodipendente, alla disperata ricerca di denaro contante. Gli investigatori stanno lavorando sulle immagini delle telecamere che potrebbero aver ripreso l'uomo in bicicletta prima o dopo i due colpi. Non avendo avuto l'accortezza di travisare il volto non dovrebbe essere difficile per carabinieri e polizia riuscire a risalire alla sua indentità.

Al di là delle immagini delle telecamere ieri gli investigatori hanno sentito lungamente le due donne per raccogliere la denuncia e soprattutto per ottenere più particolari possibili sull'uomo che le ha avvicinate e derubate. Per loro, fortunatamente un grosso spavento, l'ammanco di qualche decina di euro ma nessuna ferita tanto che nessuna delle due si è dovuta recare in ospedale per essere medicata.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy