Salta al contenuto principale

Muore sbalzata da quad

Ilda Bosetti Gionghi, 69 anni

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 58 secondi

Una tragedia per certi versi inspiegabile, un dolore condiviso da un’intera comunità. Ilda Bosetti Gionghi, 69 anni, è morta domenica pomeriggio al rientro dalla festa dei cacciatori di San Lorenzo in Banale, il tradizionale appuntamento che si tiene a malga Ben, in val d’Ambiez.

La donna viaggiava come passeggera su un quad, una moto a quattro ruote adatta ai terreni sconnessi ed ai percorsi di montagna. Stava rientrando in paese dopo la festa. Era quasi al termine della strada comunale che dal rifugio Cacciatore scende in località Baésa.

Sono in corso accertamenti sulla dinamica dell’incidente, ma la donna - secondo quanto riferito alle forze dell’ordine - è stata sbalzata dal mezzo finendo a terra, in mezzo al bosco. I soccorsi sono stati immediati: subito è partita la richiesta di aiuto alla centrale unica dell’emergenza. Trentino Emergenza ha mandato sul posto l’equipe sanitaria con l’elicottero. Le condizioni della donna sono subito apparse disperate. Era incosciente, immobile.

Il medico, arrivato sul posto con il velivolo grazie anche all’intervento dei vigili del fuoco volontari, ha effettuato le manovre di rianimazione, ma a nulla sono valsi i tentativi di far ripartire il cuore della signora.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?