Salta al contenuto principale

Adunata, più treni e autobus 

Da lunedì parcheggi chiusi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 54 secondi

Autobus urbani in funzione 22 ore su 24, oltre 200 corse extraurbane in più in un fine settimana e treni in grado di garantire lo spostamento quotidiano di oltre 30mila persone in entrata ed in uscita dal capoluogo.


Sono numeri decisamente importanti quelli che caratterizzeranno l’offerta del trasporto pubblico nei tre giorni dell’Adunata: un piano, quello che coinvolgerà autobus, pullman e treni delle linee Bolzano - Verona, Trento Malé e della Valsugana, pensato per far sì che il maggior numero possibile di persone lasci l’auto a casa. Non solo i residenti nel capoluogo - per i quali la scelta sarà obbligata, con l’utilizzo dell’auto nella cerchia urbana che non potrebbe che risultare masochistica, tra divieti, zone off limits e assenza di parcheggi - ma soprattutto coloro che arriveranno da fuori.


Linee extraurbane. Proprio per questo, cuore dell’offerta del trasporto pubblico sarà proprio quella delle corse extraurbane, in modo che i trentini - o gli alpini provenienti da fuori regione che hanno scelto come «campo base» varie località della provincia - si muovano da e per il capoluogo in maniera sostenibile.


Alle 455 corse di un consueto sabato, nella giornata del 12 maggio Trentino Trasporti ne affiancherà ulteriori 88. Nella giornata di domenica 13, invece, alle normali 165 corse domenicali verranno aggiunte ulteriori 120 corse. In tutto uno sforzo, nel fine settimana dell’Adunata, che si esplicherà in 208 corse straordinarie che - lo ricordiamo - non partiranno da via Pozzo, in piena zona rossa - ma da capolinea provvisori a nord e a sud del capoluogo, collegati al centro città da navette non-stop.
In città. Grande lo sforzo anche per quel che riguarda il servizio urbano, con gli autobus, nelle zone non precluse al traffico, che circoleranno da venerdì mattina a domenica sera per 22 ore su 24, fermandosi unicamente tra le 3 e 5 del mattino. Le corse saranno a cadenza di un quarto d’ora circa per le linee principali e di 20-30 per le linee da e per i sobborghi.


I treni. Convogli straordinari saranno in grado di trasferire da e per la città ogni giorno fino a 30mila passegeri, che potranno utilizzare l’Adunata card per viaggiare gratuitamente.


L’accordo economico. A fronte di uno sforzo decisamente fuori dall’ordinario richiesto al personale viaggiante, Trentino trasporti ha sottoscritto con le organizzazioni sindacali di categoria un accordo valido unicamente per l’Adunata secondo il quale a chi lavorerà l’11 il 12 ed il 13 maggio andranno rispettivamente 20, 40 e 60 euro lordi in più oltre alla normale retribuzione.


 

Il Comune di Trento ricorda che, in occasione dell’Adunata nazionale degli alpini in programma dall’11 al 13 maggio, molti parcheggi cittadini non saranno disponibili. In particolare, già da lunedì 7 maggio, non sarà possibile lasciare l’auto in via Sanseverino, all’ex Sit di via Canestrini e all’ex Zuffo.


L’unico parcheggio libero nelle vicinanze del centro, fino al 12, sarà esclusivamente il parcheggio di via Monte Baldo dalle ore 7 alle 19 (dopo tale orario nel parcheggio vige il divieto di sosta e fermata). Il Comune dunque consiglia di lasciare l’auto nei parcheggi liberi in zona nord e in zona sud utilizzando poi, per raggiungere il centro, il mezzo pubblico, raccomandando inoltre il ricorso al car pooling.


A Ravina, nella zona industriale limitrofa alla nuova rotatoria, sono disponibili alcune aree che possono contenere fino a 1.200 auto. La zona sarà servita dalle linee 12 e 14 dell’autobus, che osserverà orario normale fino a giovedì, mentre il venerdì e il sabato avrà un orario potenziato con un arco di servizio che raggiungerà le 22 ore.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy