Salta al contenuto principale

Università, prove d'ammissione al via

Si comincia da Economia e Lettere

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 28 secondi

Saranno 4.191 gli studenti che affronteranno le prove selettive di primavera per l’ammissione ai corsi di studio del prossimo anno di studi all’Università di Trento. Con l’apertura della nuova sessione, oggi sono in programma i primi test di ammissione con 1932 iscritti. Oggi pomeriggio in via Inama si svolgeranno le prove per l’iscrizione ai corsi di laurea che riguardano il Dipartimento di economia e management (Amministrazione aziendale e diritto; Economia e management; Gestione aziendale; Gestione aziendale part time) e a Palazzo Prodi in via Tommaso Gar per i corsi di laurea del Dipartimento di lettere e filosofia (Beni culturali, Filosofia, Lingue moderne, Studi storici e filologico-letterari).

Venerdì 13 aprile è prevista invece un’altra tornata di test con 2259 iscrizioni registrate: in quella data, nella sede di Palazzo Prodi si svolgeranno le prove valide per l’ammissione ai corsi di studio del Dipartimento di sociologia e ricerca sociale (Servizio sociale; Sociologia; Studi internazionali), del Dipartimento di psicologia e scienze cognitive (Interfacce e tecnologie della comunicazione, Scienze e tecniche di psicologia cognitiva), della Facoltà di giurisprudenza (corso di laurea in inglese in Comparative, European and International Legal Studies, corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza).

L’Ateneo offre ai futuri universitari la possibilità di sostenere le due prove, oltre che a Trento, in una delle sedi decentrate di Mantova, Roma, Bari e Palermo. Opportunità molto apprezzata dagli aspiranti iscritti all’Università di Trento: un quinto delle iscrizioni totali, infatti, è associato a una delle sedi decentrate. Nello specifico, è Mantova a registrare il maggior numero di iscrizioni (340), seguita da Bari (246), Roma (136) e Palermo (130). Per i candidati interessati ai corsi del Dipartimento di economia e management è possibile sostenere la prova anche nella sede di Padova. Da quest’anno, inoltre, è attiva la prima sede decentrata all’estero a Bruxelles (Belgio), dove i candidati possono affrontare la prova selettiva per il corso di laurea in Comparative, European and International Legal Studies.

Per chi non fosse riuscito a iscriversi a una o più delle prove previste nelle giornate di oggi e di venerdì prossimo, o per chi volesse sostenere un’ulteriore test, sarà possibile partecipare alla sessione estiva del 23 agosto quando in un’unica giornata verranno nuovamente programmate tutte le prove sia nella sede di Trento sia nelle sedi decentrate.
Sempre la prossima settimana, il 12 e 13 aprile, si svolgeranno le prove per l’ammissione ai corsi di laurea in Fisica, Matematica, Viticoltura ed Enologia, Scienze e tecnologie biomolecolari. Ultime date di test della sessione primaverile saranno il 18, 19 e 20 aprile, quando sono in programma i test validi per l’iscrizione a Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Ingegneria civile, Ingegneria industriale, Informatica, Ingegneria dell’Informazione e delle Comunicazioni e Ingegneria dell’Informazione e Organizzazione d’Impresa (iscrizioni aperte fino al 23 aprile). È possibile sostenere questi test presso la sede di Trento o presso una delle altre sedi disponibili. In estate - 16 e 17 luglio e 30 e 31 agosto - si terranno due ulteriori sessioni di test; ne seguirà una in autunno per alcune facoltà.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy