Salta al contenuto principale

La neve è tornata in Trentino

Ecco la situazione delle strade

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 17 secondi

Anche questa notte la neve è tornata a imbiancare vaste zone del Trentino, benché si sia trattato di precipitazione piuttosto modeste.

Inevitabile, in ogni caso, qualche disagio alla viabilità. Ecco il quadro della situazione fatto dai servizi competenti della Provincia questa mattina:

 La nevicata, iniziata nel corso della nottata, ha raggiunto quote medio/basse ma con spessori di neve limitati e non si presentano attualmente criticità di rilievo.

ALTA VALSUGANA

Presenza di nevischio anche a bassa quota, sono caduti 2-3 cm di neve in montagna.

Nessun problema alla viabilità.

TRENTO - MONTE BONDONE - PAGANELLA

Sull’altopiano della Paganella circa 2 cm di neve.

Sull’altopiano delle Viote circa 10 cm di neve.

Nessun problema alla viabilità.

VALLAGARINA E ALTOPIANO DI FOLGARIA

Neve altre 600/800 mt : 3/5 cm

Nessun problema alla viabilità.

VAL DI NON E SOLE

A Passo del Tonale sono scesi 3-4 cm di neve.

Poca neve al di sotto dei 1200 metri.

Nessun problema alla viabilità.

VALLI GIUDICARIE – VAL RENDENA

A Campo Carlo Magno/ Madonna di Campiglio sono scesi 3-4 cm di neve.

Nessun problema alla viabilità.

Strade sett 7 – ZONA ALTO GARDA, VAL DI LEDRO E VAL DI GRESTA

Alto Garda, Valli di Ledro e Gresta, deboli nevicate in corso sopra i 600-700 metri.

Non si registrano problemi per la viabilità.

BASSA VALSUGANA E PRIMIERO

Passo Rolle 2 cm di neve. Non sta nevicando.

Non si registrano problemi per la viabilità.

VALLI DI FIEMME E FASSA

Nelle valli di Cembra, Fiemme e Fassa neve sopra i 400 metri.

Alcuni cm nei fondovalle e circa 10 cm sui passi.

Strade trattate e mezzi sgombero neve in azione.

Non si registrano problemi alla viabilità.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?