Salta al contenuto principale

Finisce fuoristrada con il Suv

Muore una donna di 59 anni

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
! minuto 43 secondi

Stava viaggiando a bordo della sua Fiat Freemont, probabilmente diretta verso casa, quando, in un tratto rettilineo, ha perso il controllo del suv, finendo fuori strada. I soccorsi sono stati immediati ma per la donna, purtroppo, non c'è stato nulla da fare.

La vittima è una 59enne altoatesina, Marie Anne Fisher, residente a Magré sulla strada del Vino, in provincia di Bolzano.
L'incidente mortale è successo ieri sera poco prima delle 21, lungo la strada comunale che da Mezzolombardo porta all'abitato di Mezzocorona, poco prima del ponte della Fosina, sul torrente Noce.
Si tratta di un tratto di strada che attraversa la campagna e unisce i due centri. La donna, a bordo del suv bianco, stava procedendo in direzione di Mezzocorona. È possibile che, da lì, volesse raggiungere la statale del Brennero per tornare a casa o che volesse poi imboccare l'autostrada.

La sbandata fatale è successa in un tratto rettilineo, una cinquantina di metri prima del ponte. Forse la donna è stata colta da malore, ma al momento sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri della stazione di Mezzolombardo per cercare di stabilire le cause dell'incidente. Quello che pare certo è che la 59enne abbia perso il controllo e, dopo avere invaso la corsia opposta, abbia fatto un «salto» di un metro, finendo con l'auto in una scarpata. La Fiat Freemont si è ribaltata su un fianco, con all'interno la donna priva di sensi.

Immediato l'allarme al numero unico dell'emergenza 112, che ha inviato sul posto l'automedica, le ambulanze del 118 e quella con i volontari della Croce Bianca Rotaliana. Sul posto sono accorsi anche i vigili del fuoco volontari di Mezzolombardo, che hanno aiutato i sanitari ad estrarre la donna dall'abitacolo. Le condizioni della 59enne, purtroppo, erano disperate e il medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso della signora.
A Mezzolombardo, come detto, è arrivata anche una pattuglia dei carabinieri della stazione di Mezzolombardo, incaricati di svolgere i rilievi per stabilire cosa sia accaduto. Nella sbandata non sono rimasti coinvolti altri mezzi. Quando il suv è finito dall'altra parte della carreggiata, prima di cadere su un fianco, non arrivavano infatti altri veicoli.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?