Salta al contenuto principale

Grassi è fuori anche da Itas Vita

Il presidente Di Benedetto «tiratissimo»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 27 secondi

Con l'assemblea Itas, conclusasi in tempo record (16 minuti in tutto), sono state comunicate le dimissioni del general manager Ermanno Grassi, protagonista principale dell'inchiesta della Procura di Trento.

Sono scattate le dimissioni anche dalla direzione di  Itas Vita

Itas Vita è la società del gruppo che si occupa di polizze vita e di previdenza integrativa, attraverso il fondo pensione aperto Pensplan Plurifonds. Vita ha come azionisti Itas Holding, la società di partecipazione del gruppo Itas, rappresentata in assemblea dal presidente del gruppo Giovanni Di Benedetto, con il 65,12% e la compagnia assicurativa tedesca Hannover Rück, storico partner e socio sovventore di Itas, con il 34,88%.

Il bilancio 2016 si chiude con un utile netto di 2,7 milioni di euro. La raccolta complessiva dei premi si attesta sui 360,2 milioni, con un decremento del 22,7% rispetto all'esercizio precedente essenzialmente nel ramo assicurazioni sulla durata della vita umana. La forte contrazione nella raccolta premi, si spiega tuttavia nel bilancio, «è coerente con il piano strategico orientato al mantenimento della solidità aziendale con adeguati margini di redditività e a garantire un'opportuna stabilità del portafoglio».

Corre viceversa il fondo pensione Plurifonds: i premi emessi sono in crescita di 5,4 milioni rispetto al 2015 mentre il patrimonio registra un aumento del 12,8%, raggiungendo a fine esercizio i 575 milioni di euro. Positive anche le nuove adesioni: il numero degli aderenti, in aumento di oltre 4 mila, ha superato le 55 mila unità.

Oltre al bilancio, l'assemblea di Itas Vita ha provveduto ad una piccola modifica dello statuto.

Subito dopo la conclusione dell'assemblea, il cda presieduto da Giuseppe Consoli ha provveduto alla comunicazione su Grassi.

I partecipanti alle riunioni parlano di un presidente Di Benedetto «tiratissimo» e poco loquace, che si è ritirato rapidamente per andare a preparare l'assemblea del pomeriggio al Centro Congressi Interbrennero. Dove lo attendeva un clima molto più teso.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?