Salta al contenuto principale

Si ribalta il carro di Carnevale

In ospedale 26 ragazzi - Video

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 46 secondi

Prima i colori e l'allegria del carnevale, poi la strada trasformata in un campo di battaglia: decine di persone ferite, ambulanze e pompieri. Uno scenario surreale, con personaggi mascherati tra i soccorritori, mentre altri vagavano avvolti nelle coperte termiche sopra i costumi. A Vigolo Vattaro, la festa ha rischiato di finire in tragedia: un carro si è ribaltato e gli occupanti sono stati sbalzati a terra. Ventisei i ragazzi all'ospedale (tutti tra i 15 e i 19 anni), ma nessuno in gravi condizioni.

Incidente al Carnevale di Vigolo Vattaro

L'incidente è successo poco dopo le 18.30 all'altezza della rotatoria che porta a Bosentino e Vattaro. Ieri a Vigolo Vattaro era giorno di festa e nel pomeriggio si è svolta la tradizionale sfilata dei carri, che ha animato le vie del paese dalle 14 alle 17.30. II gruppo di Vattaro aveva allestito un carro dedicato a Scooby - Doo, il celebre cartone animato che ha per protagonista un cane alano parlante.

La sfilata era terminata e forse il gruppo voleva fare un ultimo giro di saluto prima di tornare a casa. Cosa sia accaduto dovranno accertarlo i carabinieri del radiomobile di Trento, intervenuti sul posto per i rilievi di rito. Secondo una prima ricostruzione, mentre il trattore percorreva la rotatoria, i cavi di acciaio che tenevano il carro di carnevale ancorato al rimorchio del trattore si sarebbero spezzati, facendo scivolare la costruzione, che si è così ribaltata su un fianco. Gli occupanti sono stati sbalzati tutti a terra. Qualcuno - come ha raccontato un testimone - è finito anche sul cofano di una macchina impegnata in quel momento a percorrere la rotatoria. In pochi istanti le risate spensierate si sono trasformate in grida. Si può facilmente immaginare la paura provata dai ragazzi che si trovavano sul carro, in particolare quelli che erano sul «tetto» della costruzione.

L'allarme è partito immediatamente e sul posto, visto il numero elevato di persone coinvolte, oltre all'automedica sono state inviate una quindicina di ambulanze.
Ai lati della rotatoria è stata allestita anche una postazione di primo soccorso, per consentire agli operatori sanitari di smistare i feriti e prestare anche le prime cure sul posto e all'ospedale Santa Chiara è stata attivata l'unità di crisi per le maxiemergenze.

Una quindicina di feriti sono stati trasportati in ambulanza, mentre altri sono stati accompagnati dai genitori con mezzi propri.Nessuno, per fortuna, ha riportato traumi molto gravi. Due sono stati ricoverati per fratture, mentre gli altri sono stati dimessi nel corso della notte.

Sul luogo dell'incidente sono accorsi anche i vigili del fuoco: i volontari di Vigolo Vattaro, Vattaro e Bosentino e i pompieri permanenti di Trento, che hanno poi provveduto a rimuovere il carro ribaltato su un fianco con l'autogru.
Il carro di carnevale, come pure il trattore ed il rimorchio, sono stati posti sotto sequestro e nelle prossime ore i carabinieri provvederanno a raccogliere anche le testimonianze di chi si trovava sul mezzo per capire cosa sia accaduto.

Il carro di carnevale, come ha confermato il proprietario del trattore, prima di essere autorizzato a partecipare alla sfilata era stata sottoposto ad un collaudo da parte di un tecnico della Provincia.

Accertamenti saranno dunque eseguiti sia rispetto alle verifiche fatte sul mezzo, ma anche per capire se - alla luce del collaudo fatto - potesse circolare in quel tratto di strada con persone a bordo.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?