Salta al contenuto principale

Oltre 5 milioni di euro

per le caserme dei pompieri

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

Oltre 5 milioni di euro per l’ammodernamento e l’adeguamento tecnico funzionale di 23 caserme, dislocate nei 13 distretti del Trentino.

È quanto prevede Piano d’intervento relativo alla caserme dei Vigili del Fuoco Volontari presentato oggi dall’assessore alla protezione civile Tiziano Mellarini.

La conferenza stampa è stata anche l’occasione per un simbolico passaggio di consegne fra Roberto Bertoldi, che da domani andrà in pensione e Stefano De Vigili che gli subentra alla guida della Protezione Civile Trentina. «Siamo grati e riconoscenti – ha detto Mellarini – all’ingegner Bertoldi per l’impegno profuso e auguriamo all’ingegner De Vigili buon lavoro».
Entrambi i dirigenti hanno evidenziato come in Trentino, i Vigili del Fuoco Volontari e quelli Permanenti operino nell’ambito di un sistema integrato che ha come obiettivo prioritario quello di dare ai cittadini la migliore risposta possibile.
 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?