Salta al contenuto principale

Tir si ribalta sulla statale Brindisi-Bari: cinque morti

Una bambina ricoverata in ospedale in gravi condizioni

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

E' salito a cinque il bilancio delle vittime dell'incidente stradale avvenuto sulla superstrada Brindisi-Bari all'altezza di Fasano. Tra loro una bambina di 5 anni, morta all'ospedale di Ostuni (Brindisi).

Oltre all'autocisterna che trasportava circa 270 quintali di olio, il cui conducente è rimasto illeso, sono altre tre le vetture coinvolte. Quattro delle vittime, appartenenti ad una famiglia di Tuglie (Lecce), viaggiavano a bordo di una Opel Zafira. La quinta vittima era su una Toyota Aygo, mentre tre persone che viaggiavano su una Opel Corsa sono tutte sopravvissute. Tra le le vittime della Zafira ci sono Vito Muscatello e Rosetta Minerva. Una donna è ricoverata all'ospedale Perrino di Brindisi, in condizioni piuttosto serie. I vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni sono intervenuti con il supporto di un'autogru per sollevare l'autoarticolato. I rilievi vengono eseguiti dalla polizia stradale di Brindisi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy