Salta al contenuto principale

Malore a turista di 120 kg su Campanile

di Giotto, portato giù su seggiola per 414 scalini

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 47 secondi

Ha accusato un malore mentre si trovava in cima al Campanile di Giotto a Firenze e per riportarlo giù è stato necessario l'intervento di una decina di vigili del fuoco: l'uomo, un turista inglese di 53 anni, in vacanza nel capoluogo toscano con la famiglia, pesa circa 120 chili.

I pompieri si sono alternati nel trasportarlo su una seggiolina sanitaria, scendendo per 414 scalini. Nella prima parte, dal quarto al terzo piano del monumento, lungo la scala a chioccola troppo stretta per far passare la seggiolina, è stato necessario usare un coltrino. La discesa è durata circa un'ora e 10 minuti.

Una volta a terra il turista è stato preso in consegna da un'ambulanza e trasferito, in codice giallo, in ospedale. Insieme a vigili del fuoco sono intervenuti i sanitari della Cri e un'automedica e due agenti. Da quanto spiegato dai vigili sembra che l'uomo, dopo il malore, si fosse ripreso ma non sarebbe stato in grado di scendere sulle sue gambe a terra. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy