Salta al contenuto principale

Sabato scorso 22 giugno

il record assoluto in A22:

oltre 43 mila passaggi a Vipiteno

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 56 secondi

Sabato 22 giugno 2019 è una data che resterà negli annali di Autostrada del Brennero. Nell’arco delle 24 ore, infatti - comunica una nota della società - sono stati registrati 43.325 passaggi in uscita alla barriera di Vipiteno. Sabato 17 giugno 2017, nella data più recente comparabile per condizioni a sabato scorso, al Brennero in direzione nord erano transitati 38.883 veicoli.

Durante la giornata, da tempo segnalata da bollino nero in carreggiata nord, si sono verificati solo sei incidenti lievi, quattro tamponamenti e due contatti laterali, risoltisi tutti senza feriti e per lo più oggetto di costatazione amichevole.

Nonostante la mole eccezionale di veicoli e una conseguente condizione di traffico critico, la media di percorrenza, in carreggiata nord, non è mai scesa sotto i 50 km l’ora.

Alla barriera di Vipiteno sono state aperte in uscita fino a 17 piste, tutte con un esattore in servizio, dato che le operazioni di pagamento risultano così più veloci rispetto ad una cassa automatica.

«È un’ulteriore dimostrazione del fatto che Autostrada del Brennero è perfettamente in grado di gestire situazioni di emergenza ma anche della necessità di continuare a investire sulla mobilità del corridoio del Brennero», osserva il presidente, Luigi Olivieri.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy