Salta al contenuto principale

Sale la pressione fiscale

Nel 2019 sarà del 42,5%

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 13 secondi

La pressione fiscale salirà nel 2019 al 42,5% del Pil dal 42% del 2018. È la stima fornita dal presidente dell’Ufficio parlamentare di bilancio, Giuseppe Pisauro, rispondendo alle domande in commissione Bilancio della Camera.

«Negli anni successivi, se non considerate le clausole che valgono un punto e due, un punto e 5 in più, si arriva al 42,8% nel 2020 e al 42,5% nel 2021, ma sono numeri che vanno un pò verificati. Il messaggio sostanziale e che c’è leggero aumento che poi rimane stabile. Dal punto di vista politico sarà enorme, dal nostro è mezzo punto», ha aggiunto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy