Salta al contenuto principale

Milano apre in rialzo

Spread in netto calo a 255

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

La Borsa di Milano avanza ancora con il Ftse Mib che guadagna l'1,7% a 18.967 punti. A Piazza Affari corrono le banche in un clima positivo dopo l'accordo tra il governo italiano e l'Europa sulla manovra finanziaria e la posizione di Bruxelles sugli Npl. Si allenta infatti la tensione sui titoli di stato con lo spread tra Btp e Bund a 255 punti con il rendimento del decennale italiano al 2,79%.

In cima al listino svettano Intesa, Banco Bpm, Ubi e Unicredit con rialzi di oltre il 4%. In fondo al listino Stm (-1,9%), Azimut (-1,6%). 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy