Salta al contenuto principale

Catullo, nuove rotte con Neos:

Repubblica Dominicana e Madagascar

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Si amplia l’offerta di rotte aeree dal Catullo di Verona da parte di Neos, compagnia aerea del Gruppo Alpitour.

Neos ha ulteriormente potenziato lo sviluppo del lungo raggio dallo scalo veronese, dopo l’inizio, un anno fa, dei voli intercontinentali su Zanzibar, Cancun e Dubai: si tratta di altre due destinazioni, la Repubblica Dominicana a dicembre e il Madagascar a marzo.

In aeroporto, invece, è stata allestita un’area check-in dedicata ai clienti Neos, al fine di agevolare le procedure di registrazione.

Fra le altre novità di questa stagione invernale, la proposta di volo e visita guidata, tutto compreso, ai mercatini di Natale di Budapest il 15 dicembre: da quest’anno, l’iniziativa coinvolge anche l’aeroporto di Verona, con un volo diretto operato da Neos.

Neos attualmente è composta da tre Boeing 767 e sei Boeing 737, con tre Boeing 787 Dreamliner in arrivo nel 2018.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy