500 baci in sei oreper laurearsi negli Usa

MILANO - Se domenica siete a Milano e passando per piazza Duomo sarete baciati da una ragazza non siate perplessi. Siete protagonisti, in realtà, di un progetto serissimo. Una parte di tesi di laurea a New York. Dall'argomento alberoniano: "La socialità nei non-luoghi".

Cinquecento baci in sei ore. E' questa, infatti, la sfida di Nicoletta Crisponi, studentessa del Politecnico milanese. Che spiega il suo intento: "Vorrei attirare l'attenzione del gruppo americano ImprovEverywhere e cercar di convincerli ad accogliermi nella Grande Mela per svolgere parte della mia tesi di laurea, il tutto con la possibilità di usufruire di una borsa di studi messa in palio dal Politecnico".

"La mia tesi si occupa di analizzare le relazioni all'interno dei così detti "non-luoghi" - prosegue -, concentrandomi principalmente sulla socialità, non-socialità che li impregna cercando di portarvi un carattere più "umano". Quello che questo gruppo americano fa è esattamente questo attraverso delle piccole rappresentazioni teatrali, piuttosto che attraverso l'uso di flash mob. Parlerò con le persone e cercherò il loro sostegno in questo mio desiderio di poter andar a studiare a New York per poi, magari, cercar di portare qualcosa di nuovo, divertente e che ci aiuti a spezzare la quotidianità anche qui da noi".

19 commenti

Più che non luoghi, direi nonn idee e nessuna notizia

Mhhh certo Pier. Siamo noi gli sciocchi, a pensare che qusta proposta giochi sulla disponibilita' fisica nel dare dei baci gratis. In verita' la componente vagamente sessuale non centra niente. Certo. Scusa siamo noi a capire male.Perche' pensi che qusta notizia sia finita su questo o altri siti? Se avesse dato pacche sulle spalle gratis (altrettanto gioviale e simpatico gesto), non avrebbe mai fatto notizia.Insomma, onestamente la ragazza gioca sulla questione del bacio e sulla disponibilita'. Non e', data la sensibilita' sull'argomento del momento, una grande mossa pubblicitari?

L' articolo a parer mio è impostato in modo da rendere noto l'evento senza specificare esattamente in cosa consiste. Secondo me è un'iniziativa simile a "free hug" abbracci gratis in piazza dove ragazze e ragazzi abbracciavano passanti. Ricevere un bacio o un abbraccio in questa maniera credo che porti un sorriso e un pò serenità ad ognuno di noi. Non ci vedo niente di male!Ce ne fossero di iniziative del genere... forse pure il mondo girerebbe meglio!Criticare negativamente senza sapere esattamente in cosa consiste l'evento è sciocco e inutile

in realtà in una società individualista in maniera vergognosa (pensate a quante persone aggredite per strada, con passanti che fingono di nulla), studiare la vita nei luoghi di incontro è interessante.e il fatto che per aggregare la ragazza usi il sesso attraverso il suo corpo è l'esempio perfetto della nostra società: rappresenta le molte (non tutte!!!!!!) ragazzine che fanno le smorfiose per ottenere un voto alto, un regalino dal morosetto, o la ricarica dal 50enne di turno.Questa studentessa è figlia di questi tempi marci

Popa, l'è mejo che te vaghi a netar scale ... basta USA!

Non so se la prenderanno a New York, ma di sicuro il caro Silvio sarebbe disponibile a fare da relatore. Messaggio orrendo quello che per farsi conoscere deve usare il trucco dei baci distribuiti ai passanti..

Diciamo che dovessi fare un articolo di giornale e dare un premio ad una laurea la signorina sarebbe l'ultimo dei miei pensieri....

però. avrà parecchio da lavorare la procura milanese. 500 potenziali fruitori di ... cosa s'inventeranno?ma se una balla per soldi e una bacia per soldi, non sono uguali? ah no, c'è la laurea di mezzo e poi c'è "l'arte"!!!. scusassero, non avevo afferrato.ma va va vaaaa

Scusate l'intromissione, ma visto che non sono l'unico ad aver tempo libero (oltre al giornalista che ha scritto l'articolo) volevo dare un suggerimento alla studentessa: se ti sposti un po' più in là di piazza Duomo - tipo fino ad Arcore - magari ci metti meno di sei ore a prenderti 500 baci........W l'Italia....

A dir la verità cosa voglia analizzare la tesi risulta comprensibile solo alla Signorina Crisponi, agli addetti ai lavori, e al redattore dell'articolo - complimenti al giornalista - però chissà perché spontaneamente mi piace l'idea e io il 20 voglio esserci a Milano in Piazza Duomo. Situazione intrigante

provincialismo imbarazzante,siamo ancora la provincia dell'impero (USA).Si' l'Adige potrebbe e dovrebbe lasciare perderequeste sciocchezze costruite sul nulla.

condivido pienamente gli altri commenti, vorrei solo aggiungere che a una settimana esatta da una stupenda manifestazione a favore della dignità delle donne, questa ragazza per farsi notare che fa??Una che dispensa baci a sconosciuti dovrebbe stupire il gruppo americano???Se questo è l'unico modo che ha per prendere questa borsa di studio, immagino non abbia un gran curriculum.

Sì ma baci di che tipo?Cerchiamo di essere precisi signori giornalisti, perché le cose e la sfida cambia di molto da bacio a bacio.

certo che all'adige non avete proprio nulla da scrivere se aprite la vostra edizione on line con una cretinata del genere......

sarò banale come questo articolo, ma non pensate ci possano essere notizie più interessanti, e magari di carattere locale (ma non necessariamente), per aprire l'edizione online del vostro giornale? chiedo! poi la credibilità è la vostra, e sta ad ogni lettore giudicare - anche così - quanta ne avete.

Mi raccomando datele la borsa di studio per andare ad analizzare le relazioni all'interno dei cosi detti "non-luoghi". Non sia mai che iinvece i soldi vadano a qualche igegnere, biologo, fisico o matematico che magari va a New York a studiare qualcosa di dannatamente noioso e accidentalmente utile per il mondo :)A me i flash mob piacciono, e anche il tentativo "di portare qualcosa di nuovo e divertente", solo non ho ben capito come faccia a essere un corso di studio universitario :P

Che cavolata

Quante monae putei !

queste sì che sono... dònneee! dududu-dadada.è palese l'ideologia che ci sta sotto.. ma qualcuna scenderà in piazza stavolta???

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
I commenti sono limitati ad un massimo di 500 caratteri.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.
Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Tag

Non ne abbiamo mai abbastanza... :

La tratta A22 Modena-Brennero non offre sufficienti opportunità commerciali lungo il suo...

01-08-2014 21:19
Nilo :

Ero quasi preoccupato per la salute di "H T", un suo intervento senza la parola "Germania" non s...

01-08-2014 21:13
attilio :

Complimenti e bravi 5 stelle,i parassiti demordono e fan di tutto per essere totalmente...

01-08-2014 21:11
attilio :

Tutto diventa precario e l'Autonomia se ne va....Non so cosa facciano al senato i nostri,da...

01-08-2014 21:04
Dj Garzia :

5. Stelle siete fuori moda ormai i tempi sono cambiati la prof Bottamedi lo ha capito in tempo...

01-08-2014 20:58