Salta al contenuto principale

Vittoria e lacrime di un campione: Roger Federer, leggenda del tennis