Salta al contenuto principale

Da Cuccarini a Disney,

in platea con i bambini

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
3 minuti 45 secondi

Musical, favole, cartoon e antiche tradizioni italiane. Se il Natale è tempo di vacanze da scuola, quale migliore occasione per i più piccoli per scoprire il teatro? Dal ritorno di Lorella Cuccarini alle magie degli artisti de Le Cirque du soleil, ecco i 10 spettacoli per tutta la famiglia da non perdere durante le feste. LA REGINA DI GHIACCIO - Atmosfere da Mille e una notte e richiami alla grande tradizione d'Opera italiana per il musical di Maurizio Colombi (Roma, Brancaccio 20 dicembre - 7 gennaio), con Lorella Cuccarini nei panni della crudele Turandot. Gli uomini devono indossare una maschera per non incrociare il suo sguardo e rimanere vittime della sua perfida bellezza. Solo chi risolverà tre enigmi potrà averla in sposa. LA BELLA ADDORMENTATA NEL BOSCO - ''C'erano una volta un re e una regina che desideravano tanto avere un erede. Finalmente ebbero una bambina, a cui diedero il nome di Aurora''. La favola di Perrault debutta a S. Stefano al Gobetti di Torino nella versione diretta da Elena Serra. Un classico senza tempo da scoprire ''in carne ed ossa'', con Vittorio Camarota, Giorgia Cipolla, Clio Cipolletta, Marta Cortellazzo Wiel. MADAGASCAR A MUSICAL ADVENTURE - Alex il Leone, Marty la Zebra, Melman la Giraffa e Gloria l'Ippopotamo. Dalla saga campione di incassi della DreamWorks (oltre 90 milioni di euro, solo in Italia), il mondo di Madagascar debutta in palcoscenico nel musical scritto da Kevin Del Aguila, regia di Matteo Gastaldo. Sulle note di Move It Move It, si va alla ricerca di Marty su una nave diretta in Africa, ma dirottata in Antartide dai pinguini (Roma, Brancaccio fino al 17 dicembre poi Napoli, Bologna, Torino e Firenze 6-7 gennaio). A CHRISTMAS CAROL - Non è Natale senza il Canto di Natale di Charles Dickens e il cinico Ebenezer Scrooge al suo banco d'affari. La notte della vigilia, tre speciali spiriti gli apriranno occhi e cuore. Durante le feste, due versioni: il musical di Melina Pellicano su musiche di Stefano Lori e Marco Caselle (Teatro della Luna Assago-MI, 16-17 dicembre; Alfieri di Torino, 22-23); e quella in prosa di Maurizio Panici con Renato Campese, Emanuele Avallone, Beatrice Fedi (Roma, Teatro Argentina, 26 dicembre-7 gennaio). HANSEL e GRETEL - La tradizione italiana della marionette e di una delle sue storiche famiglie, con la favola dei Fratelli Grimm al Piccolo di Milano (27 dicembre-7 gennaio). Un'occasione per scoprire il mondo dell'artigianato teatrale in una delle ultime regie di Eugenio Monti Colla. Se l'esperimento funziona, si può fare il bis alla Triennale con i burattini di Daniele Cortesi e Il mantello fatato ovvero Gioppino nell'antro dell'orco (27-30 dicembre). LO SCHIACCIANOCI - Favola per eccellenza del Natale, lo Schiaccianoci danza sulle note di Cajkovskij all'Opera di Roma. La meraviglia dell'orchestra del vivo, diretta dal maestro Alexei Baklan, e la coreografia di Giuliano Peparini, con Rebecca Bianchi/Susanna Salvi nei panni di Fata Confetto (31 dicembre-7 gennaio). In tournée anche la versione del Russian Stars Moscow Classical State Ballet (Imola, Trento e Belluno) e del Balletto di Mosca La Classique (Brescia, Padova e Milano). DISNEY FANTASIA - Il capolavoro di Walt Disney rivive con la musica dal vivo dell'Orchestra di S. Cecilia. Una versione che mette insieme brani del film originale del 1940 con altri del Fantasia 2000 (Roma, Auditorium Parco della musica 4-7 gennaio). MAMMA MIA! - Il musical con le musiche degli Abba fa scatenare al Sistina di Roma fino al 7 gennaio nella regia tutta in italiano di Massimo Romeo Piparo. Atmosfere da isoletta greca, favola d'amore e un pizzico di risate, con Sabrina Marciano ed Eleonora Facchini protagoniste e un tris di padri come Luca Ward, Sergio Muniz, Paolo Conticini. Impossibile non ballare, anche per chi negli anni '70 ancora non era nemmeno in programma. RUMORI FUORI SCENA - Una compagina di attori alle prese con uno spettacolo da mandare in scena, tra equivoci, gag, dietro le quinte. Per scoprire che a teatro si ride (e tanto), la commedia di Michael Frayn è un ottimo primo passo, soprattutto nella prima versione doc, in scena da 35 anni, di Attori&Tecnici, regia di Attilio Corsini, al Vittoria di Roma fino al 23 dicembre. Alcuni degli interpreti della prima versione, come Viviana Toniolo, sono ancora in scena. Orgogliosamente, dopo migliaia di repliche. ALIS LE CIRQUE WORD'S TOP PERFORMERS - Gli artisti del Cirque du Soleil e dei maggiori show internazionali del Nouveau Cirque, per la prima volta insieme in un Gran Galà dell'eccellenza circense contemporanea ispirato ad Alice nel paese delle meraviglie (Geox di Padova 15-17 dicembre, Teatro della Luna di Assago-MI 23-31; ObiHall di Firenze 4-7 gennaio

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy