Salta al contenuto principale

Al Forte di Tenna il jazz

con il trio Dellantonio

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 8 secondi

Si apre stasera a Tenna la quindicesima edizione del «Valsugana Jazz Tour» con il trio della vocalist trentina Damiana Dellantonio, tra jazz, soul e pop.

Domani, invece, domenica 14 luglio, per Trentino in jazz, ci saranno Martina Iori e Felix Rossy con Rita Payes in concerto a Moena.
Dunque questa sera alle ore 21 al Forte di Tenna è in programma il concerto del Damiana Dellantonio Trio (in caso di maltempo il concerto si svolgerà al teatro di Tenna) ensemble composto dalla vocalist trentina Damiana Dellantonio, dal fratello Riccardo Dellantonio (alle tastiere) e da Francesco Inverno (alla batteria), che vanta collaborazioni di rilievo nel panorama musicale italiano.

Attiva da anni in formazioni jazz, pop e funk, laureata in canto jazz al Conservatorio di Trento, Damiana Dellantonio si avvicina al soul grazie a Serena Brancale, con la quale studia e con la quale tuttora collabora. Il suo progetto unisce le esperienze maturate nel corso degli anni: su un impianto di impronta jazzistica costruisce sonorità elettroniche, neosoul, hip hop.

Damiana si ispira ad Anita O’Day e Wynton Kelly, Stevie Wonder, Robert Glasper, Mac Miller, Serena Brancale, Ainè. Queste e molte altre influenze si condensano in «Plastica», il suo disco d’esordio che raccoglie i suoi brani originali in lingua italiana.
Ma la rassegna non si ferma mai: prossimo appuntamento domani, 14 luglio, con Martina Iori e Felix Rossy Quintet con Rita Payes a Moena.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy