Salta al contenuto principale

La popstar spagnola Alvaro Soler apre stasera
a Merano il Maia Music Festival

Al via giovedì 11 luglio all'Ippodromo di Maia la kermesse organizzata dalla Showtime che vedrà on stage anche Giorgio Moroder e Il Volo

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 19 secondi

Si apre stasera, giovedì 11 luglio, con una stella del pop internazionale come lo spagnolo Alvaro Soler la prima edizione del Maia Music Festival che nei prossimi giorni vedrà salire sul palco dell'Ippodromo di Maia anche Il Volo, Giorgio Moroder e i Wanda (inizio ore 21; biglietti ancora disponibili). Un evento che si candida ad essere anche in prospettiva futura una delle principali manifestazioni dell'estate in Trentino Alto Adige quella organizzata dalla Showtime Agency di Roland Barbacovi. Alvaro Soler è un musicista di Barcellona che ha raggiunto il successo internazionale nel 2015 grazie al singolo "El mismo sol" brano pop ritmato e fresco che era entrato di prepotenza nelle classifiche di vendita italiane raggiungendone subito la vetta.

La canzone ottiene per ben cinque volte disco di platino dimostrando la prese del cantante anche sul pubblico italiano. Il 2016 è l'anno di "Eterno agosto", album d'esordio di Álvaro Soler che per il mercato tricolore viene pensato in un'edizione speciale contenente i duetti con Emma e Max Gazzé, che si alternano all'artista spagnolo rispettivamente in "Libre" e "Sonrio (la vita com' è)". Ma è con "Sofia" che Álvaro raggiunge e supera il successo del primo singolo: la canzone diventa in breve un tormentone, grazie al mix perfetto fra musica tradizionale spagnola e pop moderno. Soler viene invitato a partecipare a X-Factor Italia in qualità di giudice e mostrando grande umanità e simpatia, si conquista la stima del pubblico nostrano. Nel 2108 esce "La cintura" brano infarcito d'atmosfere latine che diventa uno dei più trasmessi dell'estate italiana. Due volte disco di platino, il brano anticipa l'uscita del secondo album dell'artista: "Mar de colores", il cui tour approda stasera a Merano. Dopo il live degli austriaci Wanda, del 12 luglio, sabato 13 on stage una vera e propria leggenda della musica elettronica come Giorgio Moroder. Il leggendario producer altoatesino è per la prima volta in tour live in Europa con la sua band e non solo come dj

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy