Salta al contenuto principale

Trento rende omaggio

a Ennio Morricone

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 53 secondi

Trento rende omaggio a Ennio Morricone, uno dei più grandi compositori italiani di colonne sonore.
Il 12 gennaio l’Auditorium S. Chiara ospiterà lo spettacolo Ennio Morricone. Musiche da Oscar per una produzione curata dal Nuovo Teatro Verdi di Montecatini Terme.
Protagonista strumentale del concerto sarà il prestigioso Ensemble Le Muse che ha avuto anche l’onore di rappresentare l’eccellenza musicale italiana all’inaugurazione del semestre di presidenza italiana presso l’Unione Europea.

Diretto al pianoforte dal suo ideatore, il maestro Andrea Albertini, e accompagnato dalla suadente voce di Angelica De Paoli, l’ensemble «Le Muse» condurrà il pubblico in un viaggio emozionale coinvolgente dentro l’universo creativo di Morricone grazie alle più celebri colonne sonore, selezionate tra le oltre 400 musiche da film, dagli esordi con Sergio Leone - era il 1964 con «Per un pugno di dollari» - fino alle più recenti collaborazioni con Tornatore e Tarantino.

Il 25 febbraio 2007, dopo cinque candidature non premiate, a Morricone è stato conferito, accompagnato da una standing ovation tributatagli dalla platea, il Premio Oscar alla carriera «per i suoi magnifici e multiformi contributi nell’arte della musica per film». A consegnargli il Premio Oscar proprio l’attore Clint Eastwood icona dei film western di Sergio Leone. Nel 2016 Morricone ottiene nuovamente il prestigioso riconoscimento alla «Migliore colonna sonora», composta per «The Hateful Eight» pellicola del regista statunitense Quentin Tarantino.
Musiche, quelle di Ennio Morricone, che diventano immagini, tanto sono radicate nella memoria collettiva le scene di alcuni film che le colonne sonore del grande compositore hanno contribuito a far diventare celeberrimi.

Dalla lunga e incomparabile collaborazione con Sergio Leone fino alla produzione cinematografica più recente grazie a pellicole come «C’era una volta il west», «Il Buono il brutto e il cattivo», «Giù la testa», le magiche atmosfere di «Mission», le tinte più moderne di «Malena» fino a «Nuovo cinema Paradiso» di Giuseppe Tornatore. Ma fra le musiche del concerto ci saranno anche quelle del Morricone autore di indimenticabili canzoni come «Se Telefonando», portata al successo da Mina, e «Here’s to you» interpretata da Jon Baez.
L’Ensemble Le Muse è una formazione formata da strumentiste cresciute artisticamente nei principali Conservatori del Nord Italia e che ha già alle spalle una serie di prestigiose esibizioni nelle principali sale da concerto di tutto il mondo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy