Salta al contenuto principale

Elton John all'Arena il 29 e il 30 maggio 2019

E una settimana per i 50 anni di carriera di Placido Domingo

Chiudi

Elton John

Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
! minuto 37 secondi

La stagione 2019 dell’Arena di Verona parte già con un sold out e qualche anticipazione. Per la lirica si sta lavorando ad una nuova produzione di Rigoletto e Traviata, a due trasferte importanti e ad una intera settimana dedicata ai 50 anni di carriera del tenore Placido Domingo.

Per l’extra lirica, sicure le due date in Arena di Elton John, il 29 e 30 maggio, mentre si sta trattando per ospitare nell’ anfiteatro una data del tour di fine carriera di Ennio Morricone.

Tra gli eventi in cantiere, anche uno spettacolo con Fedez nell’anniversario del primo anno di matrimonio con l’influencer Chiara Ferragni, proprio sul palco dove il rapper le ha chiesto di sposarlo.

«La stagione all’Arena di Verona che si è appena conclusa segna l’inversione di marcia rispetto al passato, per una discontinuità sia nella qualità degli eventi proposti che nella programmazione».

Lo ha detto il sindaco, Federico Sboarina, che è anche presidente della Fondazione Arena, illustrando il bilancio della stagione estiva 2018 del Festival lirico e degli altri eventi musicali.

«Un risultato - ha sottolineato - che va oltre i numeri, dimostrando la bontà delle scelte del nuovo management di Fondazione Arena. In poco più di 6 mesi, infatti, è stato allestito un festival di prestigio, con una media di 8.400 presenze a spettacolo, con importanti economie di gestione nonostante i limiti di spesa imposti dalla Legge Bray, e un aumento del 4% dei biglietti venduti on line, grazie ad un marketing più forte e strategico».

Numeri positivi anche per l’altra faccia della stagione areniana, l’extra lirica, iniziata in via eccezionale in aprile con il concerto in occasione del raduno nazionale dei Carabinieri, proseguita con Gianni Morandi, Bob Dylan, Jovanotti, Laura Pausini solo per citarne alcuni. Gran finale con La notte di Bocelli, i concerti di Baglioni e la show russo «Romeo & Juliet Ice Show». Trenta serate, in collaborazione con 12 diverse società di produzione, quasi 340mila presenze, con una media di 11.267 spettatori a spettacolo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?