Salta al contenuto principale

R.f.m. Organ Trio a Ravina

per TrentinoInJazzClub

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
! minuto 23 secondi

Si apre domani sera, alle 21, con il concerto dei R.f.m. Organ Trio, la nuova rassegna di TrentinoInJazzClub ospitata al Mas della Fam di Ravina. Il gruppo R.f.m. Organ Trio nasce nel 2011 in occasione della manifestazione «Togli i tappi» e ha una line up formata da Roberto Gorgazzini, organo KeyB, Fiorenzo Zeni sax tenore, soprano e Michele Vurchio, batteria.

Tre personalità musicali della scena regionale con esperienze importanti alle spalle, anche se di derivazione diversa, che in questa formazione trovano spunti per creare un sound tipico degli anni ‘60 e ‘70 ma con una sonorità orientata alla modernità. Roberto Gorgazzini, laureato in jazz al Conservatorio Bonporti di Trento, suona da oltre trent’ anni e dopo il pianoforte, suo strumento primario si è dedicato nell’ultimo periodo allo studio dell’organo jazz diventando un personaggio conosciuto a livello nazionale.

Un ruolo che lo ha portato a collaborare con musicisti quali Gianni Basso, la cantante Carla Marcotulli, Emilio Soana, Rudy Migliardi, Tony Scott, Larry Nocella, Luciano Biasutti e con l’armonicista Bruno de Filippi. Il batterista barese Michele Vurchio, diplomato in percussioni e in flauto al Conservatorio «Piccinni» di Bari, ha suonato nell’ambito della musica brasliana anche con Irio De Paula, Jim Porto e Berghe Campos e nell’ambito del pop con Nada, i Camaleonti e con Anna Oxa, contribuendo alla realizzazione del brano «l’eterno movimento». Nel palmares di Fiorenzo Zeni anche le collaborazioni con Paolo Fresu, Franco d’Andrea, Marc Abram e Fabrizio Bosso.

Con la Tiger Dixie Band nel 2002 ha vinto il 1° premio al Torneo Internazionale della musica a Salon en Provance in Francia mentre nel 2006 il 3° premio al concorso internazionale «Massimo Urbani» di Camerino.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?