Salta al contenuto principale

Opera Gala da Mozart a Puccini

A Pergine il 6 settembre un quartetto di grande pregio

Chiudi

La soprano Katarzyna Medlarska

Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
! minuto 14 secondi

La grande lirica torna a Pergine giovedì 6 settembre, alle 20.45, con un «Opera Gala» organizzato dall’Associazione Amici della Lirica G.
Puccini e dal Comune di Pergine, che si svolgerà al Teatro comunale.

La soprano Katarzyna Medlarska, la mezzosoprano Giorgia Gazzola, il tenore Danilo Formaggia e il baritono Mauro Trombetta, accompagnati al pianoforte da Anna Bigliardi, proporranno famose arie d’opera tratte dai più importanti titoli della letteratura musicale lirica: con Mozart nel suo «Così fan tutte» con le arie «Smanie implacabili» e il terzetto «Soave sia il vento», in Boemia con il «Canto della luna» dall’opera Rusalka di Dvorak, si accarezzerà la musica francese con «Segedila» dalla Carmen di Bizet e la «Barcarola» dai «Racconti di Hoffman di Offenbach, concludendo il tour con il duetto «Bess you in my woman now» dal «Porgy and Bess» di Gershwin.

Il repertorio italiano troverà grande spazio con il belcanto di Donizzetti nell’aria del «Brindisi» della Lucrezia Borgia, «La calunnia è un venticello» dal Barbiere di Siviglia di Rossini e il repertorio verdiano con il duetto «Solenne quest’ora» dalla Forza del Destino, pagine pucciniane come la celebre aria «Lucevan le stelle» da Tosca e «Soave Fanciulla» da Boheme, concludendo con un omaggio al «Gianni Schicchi».

Il concerto sarà eseguito da un quartetto lirico di grande pregio, artisti che cantano nei più importanti teatri italiani ed europei, lo scorso anno protagonisti nella produzione dell’opera «Tabarro». Ingresso intero 10 euro, ridotto 8 euro: biglietti il 6 settembre dalle ore 20 alla cassa del teatro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?