Salta al contenuto principale

Andrea Lelli sul lago 
di Caldonazzo con Mario Cagol

Il cantautore presenterà anche il suo nuovo singolo e duetterà con Ivan Siesser degli Audiospettro

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 51 secondi

Ci sarà il comico Mario Cagol, che spopola con la sua Nonno Nunzia sulle frequenze di Radio Dolomiti, ad arricchire con un paio di sketch il concerto del cantautore Andrea Lelli di stasera, venerdì 10 alle 21, alla spiaggia “Pescatore” sul lago di Caldonazzo. Andrea Lelli, milanese ma ormai trentino d’adozione, gioca in casa visto che vive da anni a Calceranica e celebrerà in questa occasione la vittoria del “Premio Lucio Dalla” conquistato lo scorso 12 maggio a Roma. Lelli ha pubblicato il primo cd “Pindaricamente” due anni fa e questa uscita lo ha portato ad una serie di esperienze a livello nazionale come quella legata alla “Notte delle chitarre” con il gruppo delle Custodie Cautelari e al progetto dedicato a Lucio Battisti “Il nostro caro angelo” creato da Mogol.

Stasera Andrea Lelli presenterà “La vita sai com’è” il nuovo singolo la cui uscita è prevista per settembre accompagnato dalla band formata da Mirko Gubert, Walter Fortarel, Christian Nicolini e Nicola Salvadori. Riguardo alla sinergia con Mario Cagol, con il quale negli anni ha collaborato in numerosi spettacoli teatrali e non solo Andrea Lelli ha raccontato all’Adige: “La nostra collaborazione è nata una decina di anni fa e con Mario si è creata subito una gran sintonia: sua l’idea di coinvolgermi nei suoi spettacoli teatrali. Siamo diventati amici e sono felice che abbia accettato di essere con me sul palco nell’inconsueta circostanza nella quale lo spettacolo è il mio”.

Mario Cagol ha anche scritto e inciso la parte rappata nel brano “Noi due” inciso da Lelli che in questa occasione sarà cantata da Ivan Siesser degli Audiospettro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?