Salta al contenuto principale

Max De Aloe, concerto al Parco

Mercoledì 27 giugno a Levico

Chiudi

Max De Aloe

Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 56 secondi

Al Parco delle Terme di Levico, mercoledì 27 giugno ad ore 21 primo appuntamento musicale con il concerto del Max De Aloe Quartet nell’ambito di «Vivere il Parco», iniziativa realizzata dal Servizio per il sostegno occupazionale e la valorizzazione ambientale della Provincia.

Un itinerario musicale tra generi e stili diversi. Concerti pensati per portare i suoni fra gli alberi ed i fiori del parco, dove la musica viene proposta in piena sintonia con l’ambiente naturale circostante.

Max De Aloe Quartet presenterà al Parco delle terme di Levico «Björk on the moon».

Un progetto musicale affascinante, visionario ed eclettico quello che vede questo affiatatissimo quartetto di jazz affrontare le composizioni dell’universo musicale di Björk, artista a tutto tondo in grado di sorprendere come cantante, musicista, compositrice e perfino come attrice.

Björk e la sua musica sospesi tra generi così diversi tra loro da sembrare inconciliabili vengono ridisegnati in questo progetto che abbraccia un jazz contemporaneo che sorprenderà l’ascoltatore anche meno avvezzo sia al jazz, sia alla musica della cantante islandese. Björk on the moon ha quel fascino e quella magia che da sempre accompagnano i progetti musicali di Max De Aloe e del suo quartetto.

Il quartetto con Olzer, Mistrangelo e Stranieri è un gruppo stabile da più di dieci anni con il quale si sono realizzati diversi cd (Lirico incanto, Bradipo, Bjork on the moon, Road Movie e Borderline) e centinai di concerti.Il quartetto ha vinto l’Orpheus Awards 2015 con il CD Borderline per la sezione jazz. Inoltre a Max De Aloe è stato assegnato il Jazz It Awards indetto dalla rivista Jazzit come migliore musicista italiano del 2014, 2015 e 2016 nella categoria riservata agli strumenti vari (viola, violoncello, armonica, banjo, arpa, mandolino. ecc.).

Il progetto è presente anche in un CD e in un LP editi da AbeatRecords (Björk on the moon – ABJZ 105).

Personaggio istrionico e carismatico, Max De Aloe ha saputo ritagliarsi un ruolo a sé stante all’interno della scena jazz contemporanea italiana grazie a progetti musicali sempre coinvolgenti in una commistione di arti e generi. Inoltre è considerato dalla stampa specializzata tra i più significativi armonicisti jazz in Europa con circa cinquanta CD al suo attivo, di cui 13 come leader, e prestigiose collaborazione con musicisti internazionali.

Max De Aloe: armonica cromatica e fisarmonica

Roberto Olzer, pianoforte

Marco Mistrangelo, contrabbasso

Nicola Stranieri, batteria

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy