Salta al contenuto principale

The Voice, è l'ora

della finale a 4

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
2 minuti 0 secondi

Una finale a quattro e in diretta, per The Voice Of Italy 2018, che giovedì 10 maggio giunge alla conclusione. A contendersi la vittoria del talent musicale di Rai2, che sarà in diretta anche su Radio2, ci saranno i quattro concorrenti che hanno superato indenni le fasi precedenti della battaglia a suon di note, ciascuno affiancato dai quattro coach che all'inizio delle selezioni si sono contesi i ragazzi per i propri team. Per la squadra di Al Bano, alla finale, si presenterà la diciannovenne napoletana Maryam Tancredi, Beatrice Spezzini, ventenne di Verona, è la finalista del team J-Ax, così come Asia Sagripanti, diciannovenne di Pordenone, è quella di Francesco Renga e Andrea Butturini, 23 anni da Brescia, è il finalista del team guidato da Cristina Scabbia, cantante dei Lacuna Coil e al suo debutto assoluto in televisione.

"Mi sembra strano che tutto stia già per finire - ha raccontato la cantante abituata ai ritmi del rock metal - ed è stata un'esperienza positiva. Ho cercato di essere me stessa anche in questa esperienza e spero di essere piaciuta al pubblico televisivo". Partiti in cento, gli aspiranti nuovi talenti di casa Rai2, sono stati scremati prima con le 'Blind auditions', poi con i 'Knock out' e infine nelle combattutissime 'Battles' che hanno decretato i quattro finalisti. "Sono felice del percorso fatto con i ragazzi - ha detto Francesco Renga - ed è stato difficile scegliere talenti che sul finire si equivalevano". Altro personaggio rivelazione nei panni di coach in un talent show, a The Voice, è stato quest'anno Al Bano. "Prima avevo fatto il coach solo dal divano di casa - ha scherzato il cantante - e con questa esperienza mi sono divertito come un matto, oltre ad incontrare tre amici fantastici negli altri coach". Collaudato nel ruolo di caposquadra, invece, era J-Ax, di casa a The Voice.

"Ho avuto il piacere di lavorare con persone simpaticissime, a parte Costantino Della Gherardesca - ha detto il rapper scherzando con il presentatore del programma - e sapevo che i concorrenti mi avrebbero regalato anche questa volta delle grandi emozioni". L'ultimo atto del programma avrà anche come ospite Mihlal, mattatore in radio con il singolo 'Who You Are', mentre ad inizio puntata sarà dedicato un tributo allo scomparso dj e produttore svedese Avicii. Durante la finale, poi, i concorrenti si esibiranno anche in duetto con i rispettivi coach, oltre che con una serie di cover e con i loro brani inediti. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy