Salta al contenuto principale

Levico, i Sesto Elemento

da 20 anni a tutto rock

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 31 secondi

 Il loro ultimo lavoro si chiama «Ombre Randagie». Una storia quella ventennale, tutta da raccontare, quella della band levicense «Sesto Elemento»: 20 anni sulle vie del rock! Tutto nasce quando, nel 1998, un gruppo di amici decide di iniziare a suonare insieme. 
La prima sede è negli scantinati dell'Hotel Cristallo di Levico: con Daniele Acler anche Luca Lorenzi, Alessandro Sester, Simone Magri e Alessandro Andreollo . Il primo nome scelto della band è «Comerider», nato così proprio dalla voglia cei cinque amici di suonare per ridere e divertisi. Con l'arrivo di Raffaele «Jimmy» Cetto , nell'aprile 1999 in piazza a Levico la prima uscita pubblica. Qualcuno se ne va, altri arrivano come Roberto Pasquini , nuovo front-man e voce. Fa parte del gruppo anche Matteo «Kabra» Lorenzi e la band diventa da spalla agli amici dei Fantida. 

Nel 2000 il gruppo prende il nome di Sesto Elemento, con acronimo VIE. Arriva Daniele Moschen con la band protagonista di vari concerti in Valsugana in cui si mescolano cover a pezzi originali di rock italiano. Il primo singolo «Cielo nel cielo» viene registrato nel 2004, poco dopo Matteo Lorenzi prende il posto di Roberto alla voce e, più tardi arriva un nuovo chitarrista Emiliano «Tallu» Mazzagatti. Una presenza, la sua, di breve durata. 
Nel 2008 il trio del Sesto Elemento era composto da Matteo alla voce e chitarra, Simone al basso e Daniele alla batteria. Ma la voglia di suonare e di mettersi alla prova era così forte che, dopo dieci anni di vita, arriva il primo vero cd: Arie Insane, una raccolta dei principali pezzi storici composti dal gruppo, reinterpretati e registrati dal trio. L'album diventa un nuovo punto di partenza che rilancia i Sesto Elemento con concerti in cui compare Stefano «Squizzo» Quiri come tastierista e Franco Perini come preziosissimo aiuto e fonico. Pochi mesi dopo arriva un altro chitarrista: è Michele «Lesto» Pasquali che in poco tempo riesce a vestire i pezzi di un'anima rock con arrangiamenti e idee: nuove composizioni e arrivano anche riconoscimenti in regione con la partecipazione alla finale di Rock Targato Italia - Trentino e a vari concorsi locali.  

La band registra un nuovo cd, Squame, pubblicato postumo nel 2015. Dopo un breve momento di pausa e con l'arrivo di Michele Virgilio , il gruppo torna a suonare, un quintetto da cui esce Stefano Quiri ed entra Mario Gaigher , storico chitarrista levicense degli Alfa 48. L'impostazione è sempre più rockettara con l'inserimento di molte cover pescate dai grandi classici del panorama italiano e internazionale. Pochi concerti nel 2015 ma, tra il 2016 ed il 2017, non mancano diversi live e concerti dove vengono proposte nuove canzoni. Brani che, nei mesi scorsi, hanno dato vita al nuovo disco in forma di EP. «Ombre randagie» è l'ultimo lavoro della band in cui si percepisce la maturazione e la predisposizione al rock di matrice italiana tipico degli anni 90: Timoria, Litfiba, Rats, Ritmo Tribale, Estra, con richiami al rock internazionale dei Pink Floyd, Deep Purple, Scorpions, Neil Young. Sesto Elemento, 20 anni sulle vie del rock in Valsugana! Info e curiosità: SestoElementoVie sulla pagina FB o sul loro sito.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?