Salta al contenuto principale

La festa del Primo Maggio

si sposta a Trento Fiere

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Non sarà il parco delle Albere, ma Trento Fiere ad ospitare il concerto del Primo Maggio, dedicato quest’anno a Valeria Solesin e Giulio Regeni. Cgil Cisl Uil del Trentino hanno deciso di spostare la festa a causa della cattive previsioni meteo. Interamente confermato, invece, il programma di iniziative.

Si comincia alle 12 con il saluto dei tre segretari confederali, Franco Ianeselli, Lorenzo Pomini e Walter Alotti.

Dalle 15.30 spazio alla musica e alle testimonianze. Sul palco si alterneranno due giovani band trentine del Centro musica. Dunque sarà la volta dei Felix Lalù e dei Supercanifradiciadespiaredosi. Dopo la musica, spazio alle testimonianze di alcuni rifugiati in Trentino e di alcuni ricercatori dell’Università di Trento. Sul palco saliranno anche i giocatori dell’Aquila Basket.

Alle 21.30 il concerto dei Bastards Sons of Dioniso ed infine Ale Soul con un dj-set in vinile con musica anni ’70.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy