Salta al contenuto principale

La Francia celebra

i 90 anni dal primo Maigret

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Fervono i preparativi per i 90 anni dalla prima apparizione del commissario Maigret, nato dalla penna dello scrittore belga Georges Simenon, scomparso quasi trent'anni fa. In occasione di questo doppio anniversario, le edizioni Omnibus intendono ripubblicare in 30.000 copie "Tout Maigret", ''Tutto Maigret", equivalente a 103 tra romanzi e racconti riuniti in dieci volumi illustrati da Loustal. Da parte sua, il regista Patrice Leconte dirigerà questo autunno il celebre attore francese, Daniel Auteuil, nei panni del commissario in un film ispirato al romanzo 'Maigret e la giovane morta". Prevista, per i 90 anni di Maigret, anche l'uscita di diversi audiolibri. "Nell'opera di Simenon, non si butta niente", dice lo scrittore, Pierre Assouline, citato dai media francesi. "Bisognerebbe cingere la sua opera da una fascetta intitolata 'La condizione umana', e pazienza se il titolo è già preso...".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy