Salta al contenuto principale

Il capolavoro di Hayez

in novembre a Trento

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

Celato al pubblico dal 1831, quando fu esposto a Milano, all’Accademia di Brera, sarà in mostra a Trento «Riposo durante la fuga in Egitto», dipinto da Francesco Hayez proprio nel 1831. Il quadro sarà nell’esposizione «Sotto il cielo d’Egitto. Un capolavoro ritrovato di Francesco Hayez», che verrà inaugurata il 9 novembre e sarà visitabile fino al 24 febbraio 2019.


Si tratta di una delle due mostre-dossier che il museo del Castello del Buonconsiglio propone quest’anno, in concomitanza con i lavori di riallestimento del castello stesso. L’altra sarà la rassegna «Madonna in blu. Una scultura veronese del Trecento», dedicata ad una rarissima scultura in pietra policroma, che aprirà il 22 giugno.


Da metà giugno inoltre al Castello di Caldes, nel circuito dei castelli trentini, si potrà visitare con ingresso libero la rassegna «Riflessi di nobiltà». La donazione Triangì fino a novembre 2018. Recente acquisizione, è una delle più antiche casate nobiliari trentine e una delle meno note.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy