Salta al contenuto principale

Pink Floyd, dal 19 gennaio 

la mostra sbarca a Roma

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 43 secondi

Il 19 gennaio "The Pink Floyd Exhibition - Their Mortal Reamins", la straordinaria mostra dedicata Pink Floyd, che al Victoria and Albert Museum di Londra ha richiamato 400 mila spettatori, arriva a Roma, al MACRO. E' la prima tappa internazionale di questo evento che ha al centro a una delle band chiave del rock e non solo. A presentare la mostra, in Campidoglio, anche Nick Mason, fondatore, batterista della band nonché consulente per conto dei Pink Floyd dello spettacolare allestimento che mescola memorabilia, strumenti vintage, filmati, documenti inediti insieme ai celebri elementi scenici che hanno contribuito alla leggenda del gruppo. "Non colleziono memorabilia, piuttosto accumulo cose. Col tempo ho cominciato anche a scrivere ricordi", ha raccontato. "Quello che si vedrà a Roma sarà sostanzialmente l'allestimento originale con qualche cambiamento, in particolare ci sarà una maggiore attenzione al legame con l'Italia. Soprattutto ai concerti di Venezia e Pompei".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy