Salta al contenuto principale

Cinema ai Golden Globe

trionfo del biopic sui Queen

Chiudi

Bohemian Rhapsody, biopic, Freddie Mercury, Queen, Golden globes

Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

Tre Globi d'Oro a Green Book, due a Bohemian Rhapsody e due a Roma, uno solo a A Star is Born.

La cerimonia dei Golden Globes ha aperto la stagione dei premi decretando i vincitori del premio istituito dall'Hollywood Foreign Press Association. Green book è la miglior "comedy o musical", mentre il racconto della vita di Freddie Mercury in Bohemian Rhapsody è il miglior film drammatico. Rami Malek che interpreta Mercury è il migliore attore protagonista mentre il miglior non protagonista è Mahershala Ali per Green Book, film che vince anche la migliore sceneggiatura. Roma di Alfonso Cuaron è il miglior film straniero e Cuaron il miglior regista.


 Delusione invece per A star is born, candidato a 5 premi ma che si deve accontentare di quello alla migliore canzone, Shallow di Lady Gaga, che perde il premio alla migliore attrice drammatica, andato a Glenn Close, per The Wife. Anche Vice, che aveva dalla sua 6 nomination, vince poco: migliore attore protagonista Christian Bale nei panni di Dick Cheney.
   

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy