Salta al contenuto principale

«Suspiria», remake di Dario Argento

e Guadagnino vince già un premio

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

«Suspiria» di Luca Guadagnino - il film remake di Dario Argento più atteso della stagione - vince il Robert Altman Award agli Independent Spirit Awards, il riconoscimento assegnato annualmente al miglior cast e regista di un film indipendente. Il film nominato anche per la Miglior Fotografia (Sayombhu Mukdeeprom). I premi saranno assegnati il prossimo 23 febbraio a Santa Monica dall’organizzazione no-profit Film Independent.

Presentato in anteprima mondiale alla 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, Suspiria sarà nelle sale italiane dal 1 gennaio 2019 distribuito da Videa. Tra i protagonisti del film, Dakota Johnson, Tilda Swinton, Mia Goth, Jessica Harper e Chloe Grace Moretz.

La storia: in una scuola di danza famosa in tutto il mondo, l’oscurità inghiottirà la sua direttrice artistica (Tilda Swinton), un’ambiziosa e giovane ballerina (Dakota Johnson), e uno psicoterapeuta in lutto (Lutz Ebersdorf). Alcuni soccomberanno all’incubo. Altri alla fine si sveglieranno.

Ma non è un semplice remake del film-culto del maestro italiano: Guadagnino si è infatti «liberamente ispirato» e questo ne ha fatto un film completamente diverso, seppur con molti rimandi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?