Salta al contenuto principale

Il film su Francesco Moser

approda a New York

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
! minuto 7 secondi

Il film documentario di Nello Correale dedicato all’ex campione di ciclismo Francesco Moser , Moser. Scacco al tempo , dopo l’anteprima al Film Festival di Trento sbarca negli Stati Uniti con il titolo «Moser. Dare to win». Prodotto da FilmWork e Tipota Movie Company, con il sostegno di Trentino Film Commission il film sarà proiettato in una premiere a New York il 23 giugno nell’ambito del Bicycle Film Festival (bicyclefilmfestival.com).

L’importante rassegna toccherà poi 54 città in tutto il mondo, tra queste, Londra, Los Angeles, Madrid, Istanbul, Milano, Ottawa. L’interesse «americano» per il film non finisce qui. Marc Maugeri , patron di First Run Features, forse la più importante distribuzione americana di film documentari, vuole inserire il film nel suo catalogo. Maugeri incontrerà la produzione a New York in occasione della premiere del film che si terrà presso il prestigioso Anthology Film Archives nello storico quartiere dell’East Village, sede del Bicycle Film Festival. Ciò che più ha colpito gli americani sono gli elementi attorno ai quali Nello Correale ha impostato il film: le umili origini di Francesco, la comunità di Palù di Giovo, la famiglia Moser, l’attaccamento alla terra, il vino e naturalmente le più grandi imprese dello «Sceriffo» (le tre Parigi Roubaix consecutive, la grande rivalità con Beppe Saronni, il record dell’ora di Città del Messico e il Giro d’Italia).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?