Salta al contenuto principale

Nel week-end ritorna

«Cantine Aperte»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

Tutto è pronto per la ventisettesima edizione di «Cantine Aperte», l’ormai tradizionale manifestazione che da 27 anni il Movimento turismo del vino organizza nel corso dell’ultimo fine settimana di maggio, con 17 aziende aderenti in Trentino Alto-Adige.

L’appuntamento fa parte delle «Trentino wine fest», manifestazioni enologiche dedicate ai vini più rappresentativi del Trentino, coordinate e promosse dalla Strada del vino e dei sapori del Trentino.

In particolare, 13 saranno le aziende aperte sia nella giornata di sabato 25 maggio che in quella di domenica 26 (Arunda, Bellaveder, Cantina La Vis, Cantina Endrizzi, Cantina Mori Colli Zugna, Cantine Mezzacorona-Rotari, Cembra Cantina di Montagna, Corveè, Distilleria Marzadro, Gaierhof, Madonna delle Vittorie e Maso Poli), mentre 2 esclusivamente nella giornata di sabato (Cantina Sociale di Trento e Maso Grener) e altre 4 in quella di domenica (Borgo dei Posseri, Cantina Martinelli, Cantine Ferrari e Cavit). L’evento si svolgerà anche in caso di maltempo. L’ingresso in alcune cantine è a pagamento e parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza.(

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy