Salta al contenuto principale

Il sigillo del cantautore Davide Prezzo

sul concorso Rock Time

Premiati anche il trio dei Cavalieri Erranti e i cantautori Mauro Trentini e Lorena Longo

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 30 secondi

E' il cantautore roveretano Davide Prezzo a mettere il suo sigillo sull'edizione 2018 - 2019 di Rock Time. L'atto finale del concorso organizzato dalla Street Music di Dario Turco si è svolto venerdì al White Cafè di Pergine ed ha visto alternarsi sul palco sei protagonisti ognuno con la propria dimensione musicale da raccontare al pubblico. Davide Prezzo, accompagnato dalla sua band, si è imposto sia per la freschezza delle sue ballate, che profumano anche delle sue radici siciliane, è il caso della migrante "Africa", sia per la sua capacità di trasformare gli omaggi che segnano il contest Rock Time: trascinante la sua versione latineggiante di "Una giornata uggiosa" di Lucio Battisti. Un riconoscimento, legato alla realizzazione di un video offerto da Mecvideo di Max Bendinelli, che per Prezzo diventa anche il volano ideale per lavorare al suo secondo cd dopo il convincente debutto di "Da che parte stai".

Secondo posto per i Cavalieri Erranti trio di Trento che guarda da sempre alla lezione di Fabrizio De Andrè concretizzata in una forma canzone capace di coinvolgere l'ascoltatore. Proprio un brano di Faber si lega al doloroso ricordo della "Giornata della Memoria", che verrà celebrata oggi, mentre la loro interpretazione di "Walk on the wild side" di Lou Reed ha conquistato i presenti. Sul terzo gradino del podio Mauro Trentini, già vincitore di Rock Time nel 2013, cantautore della Val di Ledro accompagnato dai musicisti Paolo Berlanda, Roberto Baroni e Luciano Sorcinelli. Un'anima rock quella di Trentini, di cui si attende quest'anno il nuovo disco, legata a composizioni originali come "Electric Girl" e a cover come quella in cui "Halleluja" di Leonard Cohen si lega al must degli Smiths "I know it's over".

A conquistare il "Premio speciale della giuria", offerto da Iiriti Music Store, la cantautrice Lorena Longo per le sue qualità vocali e di interprete che hanno anche preso anche le forme delle sue canzoni originali "Parlo già di te" e "I sogni degli amanti". Ad unire gli altri due finalisti di Rock Time, Matteo Dusini e Gabriele Guarnieri, in arte Gabu, una dimensione cantautorale fra voce, chitarra e tanta voglia di raccontarsi in musica

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy